Domenica, 23 luglio 2017 Ore 04:44 - Internet time @156

Guestbook
Il senso della vita
Frasi stupide
Frasi celebri
Frasi da film
Le preferite
Frasi informatica
Tempo
Frasi sulla musica
Frasi anonime
Halloween
Natale
San Valentino
Carnevale
Pasqua
Gatti

Basi Banner
Antipixel

MUSICA

Heavy Metal
Testi Canzoni
Best of
R.I.P.
Rock
Anni '70
Anni '80
Lovecraft
Chitarristi
Bassisti

 

 

 

 

Ricette Piemonte

Ricette Emiliane

Ricette d'Italia

 

CONTATORE VISITE

TOP 100 ALTERVISTA


Vota il mio sito!!

RICETTE

 


COME RAGGIUNGERE VERBANIA

 

 
 
 
 

 

 

VERBANIA
un giardino sul Lago Maggiore

Verbania, come unico comune nasce nel 1939 e unisce le cittadine di:
INTRA si trova tra i fiumi San Giovanni e San Bernardino.
PALLANZA insieme a Intra accoglieva le merci che giungevano dal lago con le barche e quelli provenienti dall'ossola e dalle valli adiacenti.
SUNA era la destinazione di merci che arrivavano via acqua da Domodossola lungo il fiume Toce.
CAVANDONE paese montano con pascoli per il bestiame. Residenza di artigiani del sasso che usavano per le loro opere i massi del Monte Rosso.
FONDOTOCE anch'esso paese montano di scalpellini che sfruttavano i massi del Montorfano.
ZOVERALLO paesino collinare a metà strada tra il lago e la montagna.
ANTOLIVA paese collinare sopra Biganzolo.
BIGANZOLO paese collinare a ridosso del lago. Rurale con vasti prati per il pascolo del bestiame.
TROBASO centro di commercio e luogo di transito.
UNCHIO centro rurale collinare.
POSSACCIO centro di commercio e di transito.

Capoluogo di provincia dal 1992.
Superficie kmq 37,62
Altitudine mt 197 s.l.m.
Prefisso telefonico 0323
Popolazione 30.943 (al 31.12.2008)
CAP 28900
Densità popolazione 813 ab/kmq
Cod. catastale L746
Cod. ISTAT 103072

 


COME RAGGIUNGERE VERBANIA

EVENTI E MANIFESTAZIONI

Passeggiando per Verbania, nelle viuzze dei centri storici si possono ammirare i balconi abbelliti da bellissime composizioni floreali.

Inoltre non si può non notare le molte chiese disseminate per tutto il territorio verbanese.

Tutti gli anni, nelle prime domeniche di settembre si svolge sul lungolago di Pallanza la manifestazione "Corso Fiorito". I Floricoltori della zona propongono una sfilata di carri tematici realizzati con migliaia di fiori.
Un corteo di carri e gruppi folkloristici sfila per il lungolago in una magia di suoni e di colori, un ringraziamento ai numerosi turisti per aver visitato le nostre zone e un arrivederci alla prossima stagione estiva.

Inoltre per la maggior parte dell'anno apre i cancelli la famosa Villa Taranto. Con un'estensione di 20 ettari, i suoi giardini sono molto apprezzati in tutto il mondo per le circa 20.000 rarità di piante che vi si trovano. Ogni anno è luogo di mostre floreali e meta di 150.000 visitatori all'anno circa.

 

INTRA
Ridente cittadina sulle sponde del Lago Maggiore. Ospita importanti monumenti, strutture alberghiere, luoghi di ritrovo, molti esercizi commerciali, due porti per i natanti.
Un bellissimo lungolago fiorito percorre Intra per tutta la sua larghezza. Vi si trova qui l'imbarcadero dove vi sono i traghetti che collegano Intra a Laveno (VA) e i battelli che accompagnano turisti e non in svizzera e alle famose Isole Borromeo.

La colonna del porto è il simbolo di Intra. Ricavata dal granito del Montorfano, era una delle colonne destinate alla Chiesa di S.Paolo fuori le mura a Roma. Nel 1834 fu messa all'entrata del porto.
L'8 maggio, festa di San Vittore patrono di Verbania, vi si svolge la suggestiva benedizione delle barche.

quand at vèghi da luntan
(quanto ti vedo da lontano)
o culòna del noest port
(o colonna del nostro porto)
un trema i remul in di man
( mi tremano i remi nelle mani)
um par squasi da gni smort
( mi sembra quasi d'impallidire)

G.B.de Lorenzi
(poeta intrese)

 

BIGANZOLO
Paese antico, un tempo collegato a Intra solo da mulattiere, si sviluppa intorno alla masseria Costanza e arriva fino al vicino paesino di Selasca sulle sponde del lago.
Caratteristica principale del suo centro storico è la quiete, infatti le auto non possono entrare nei suoi vicoli e stradine tortuose.

Un affascinante percorso per visitare appieno Biganzolo potrebbe iniziare dalla Pastura, scendere per Via San Marco, passare in Via Costanza, poi Via al Lago e infine Via Tamburini per giungere sulle rive del lago in località "Sasso" oppure arrivare fino a Intra percorrendo la strada panoramica che passa dietro la Villa Poss.

Essendo un paesino agricolo e dedito alla pastorizia la Pastura era usata dalle donne del paese per far pascolare il bestiame e asciugare i panni al sole. Ora vi si trovano un circolo ricreativo, un parco giochi, un campo da tennis e un campetto di calcio.

Villa Poss proprietà dal 1923 degli industriali Poss oggi giace in condizioni precarie. Il giardino ha ampie terrazze verso il lago ed è pieno di rarità botaniche.

 


torna su


Home

Chi sono
Servizi
Blog
Download
Verbania
Lago Maggiore
Ricette
Galleria fotografica
Radio & Quotidiani
Ricette emiliane
Scambio link
Directory
Intranet
My photos on Flickr
Ricette d'Italia



Per le tue ricerche
Google
Wikipedia
IMDB (cinema)
Pagine Bianche
Mappy
Manuali
Ricette d'Italia


LINK UTILI

Sito Comune di VerbaniaProvincia VCO
Regione Piemonte
Museo del Paesaggio
Villa Taranto
Editoria e Giardini

 

CITTA' GEMELLATE
(siti internet)

Bourg-de-Peage
Crikvenica
East Grinstead
Mindelheim
Sant Feliu de Guixols
Schwaz

CITTA' AMICHE
(siti internet)

Spinazzola
Termeno - Tarmin

 


MUSEI DEL VERBANO CUSIO OSSOLA

Museo del Paesaggio
Verbania Pallanza

Museo dello Spazzacamino
Santa Maria Maggiore

Museo dell'Ombrello
Gignese - Stresa

Museo dell'arte del Cappello
Ghiffa

Museo Walser
Macugnaga

Museo arti ed industria
Omegna

Casa della Resistenza
Verbania Fondotoce

Acquamondo
Cossogno

Casa del Lago
Verbania

 


PARCHI E RISERVE NATURALI DEL LAGO MAGGIORE

Parco Nazionale Val Grande

Parco regionale Veglia Devero

Sacro Monte Calvario di Domodossola

Riserva Speciale del Sacro Monte della SS. Trinità di Ghiffa

L'Oasi faunistica di Macugnaga

L'Oasi Naturale Pian dei Sali

L'Oasi Naturale del Bosco Tenso

Parchi e Riserve Naturali del Lago Maggiore

Il Giardino Botanico Alpinia

Riserve Naturali Speciali del Sacro Monte di Orta, Monte Mesma, Torre Buccione

Con 280 kmq di aree protette, l'area turistica del Lago Maggiore vanta un primato a livello italiano. Le aree naturali protette propongono numerosi sentieri da percorrere a piedi, al seguito di guide alpine e ambientali. In molte riserve sono aperti al pubblico siti di interesse storico-religioso, musei e centri visita con esposizioni permanenti dedicate a flora, fauna, tradizioni e antichi mestieri.


 
 
 
 
 
 
 
 

Home - Chi sono - Contatti - Privacy - Mappa sito
Questo sito è online dal 16 agosto 2006
2010 - nastrorosa.altervista.org - Layout creato da nastrorosa

Pagina iniziale nastrorosa@altervista.org